domenica 19 luglio 2015

Recensione "Waterfire Saga - Deep Blue" di Jennifer Donnelly

Autore: Jennifer Donnelly
Casa editrice: Walt Disney Company Italia
Genere: Fantasy
Prezzo: € 12,90
Pagine: 358
Data di pubblicazione: 22 maggio 2014


Buonasera, amici booklovers! Oggi vi posto la recensione di Deep Blue di Jennifer Donnelly edito Disney Libri,l'ho acquistato l'anno scorso ma non l'ho letto...ahimè. A mio parere è stato fantastico, pieno di avventure e colpi di scena (povero il mio Blu). Forse mi sarà apparso magnifico anche per il fatto che adoro le sirene e tutto ciò che riguarda il mondo marino...ma comunque sia, l'ho amato tantissimo! Infatti, acquisterò "L'Onda Malvagia" (Rogue Wave) a breve.


"Non sappiamo chi siamo finché 
non veniamo messi alla prova"



Trama:
Il primo volume di una serie di quattro racconti epici ambientati negli abissi oceanici, dove sei sirene cercano di salvare il loro mondo segreto. Quando Serafina, sirena del Mar Mediterraneo, si sveglia il giorno del suo fidanzamento ufficiale, la sua più grande preoccupazione avrebbe dovuto essere quella di conquistare l’amore del bel principe Mahdi. E invece Sera si ritrova in preda a strani sogni premonitori che le preannunciano l’arrivo di un’antica maledizione. Purtroppo le sue funeste premonizioni vengono presto confermate dalla morte di sua madre, uccisa da un dardo avvelenato. Serafina si ritrova così costretta a imbarcarsi nella ricerca del mandante dell’omicidio per sventare una guerra tra i mondi delle sirene. Ispirata unicamente dai suoi ombrosi e confusi sogni , Sera cerca di mettersi in contatto con altre cinque eroiche sirene, sparpagliate nei sei Mari del mondo. Insieme formeranno un indistruttibile legame di sorellanza e scopriranno una congiura che minaccia la loro stessa sopravvivenza. Il primo volume della Waterfire Saga è espansivo, misterioso e seducente come il mare stesso.


Recensione:
Questo libro l'ho acquistato un anno fa, appena uscì, ed ero elettrizzata di iniziare a leggerlo. Sapete una cosa? Non l'ho mai letto. Un po' per la paura che mi deludesse, un po' perchè non volevo interrompere Shadowhunters e un po' perchè volevo aspettare il momento adatto: ovvero andare a mare e leggerlo con quell'atmosfera.
Così, incominciai a comprare altri libri e ad ammassarli uno dopo l'altro... Che combina guai che sono,eh? Sempre a far danni stai,Sara!
Dopo un anno però l'ho letto e devo dire che non mi ha per niente delusa! (Soprattutto per la copertina, ne vogliamo parlare? Eheheh) 
Coscienza: "No, Sara...fai la recensione."
E va bene... Iniziamo!


Serafina è l'erede al Trono di Miromara, si prepara al Dokimì: ovvero una serie di prove che confermano la sua "autenticità" di principessa erede e promessa al principe Mahdi. E vorrebbe tanto rendere orgogliosa la regina Isabella, sua madre, la notte che segnerà l'addio alla sua fanciulezza.
Lei fà dei sogni, le Iele. Streghe del mare. Ai bambini si narrava che se avessero fatto i cattivi le Iele li avrebbero presi. Ma erano solo stupide favole...l'avrebbero presa tutti per pazza.
Da due anni ,ormai, non riceveva più conchiglie o lettere d'amore da Mahdi, ma solo lettere ufficiali... questo rendeva triste Serafina e la rendevano ancor più triste le voci che giravano sui conti del principe. Ovvero, che era cambiato... non era più il solito principino goffo e impacciato di cui si era innamorata...no,no era cambiato! La sua coda era scurissima!!! (Che oltraggio, ahahah) E aveva il buco all'orecchio. Tutta colpa di Yazeed... fratello di Neela, nonchè migliore amica di Sera e compagna d'avventura.
Sera era molto triste, non era ancora pronta a tutto ciò che le aspettava ma grazie alla sua Magistra , una potentissima canta magus di nome Thalassa, si convinse che poteva farcela. Poteva far vedere a tutti la sua potenza senza aver bisogno di una voce ammaliatrice come quella di Lucia, sua rivale, e trasmettere al suo popolo tutto il suo amore.
Ma durante il Dokimì,o meglio alla fine, mentre tutti si alzarono per acclamare la loro futura regina Isabella venne colpita da una freccia e scoppiò il caos. L'ultimo ricordo di sua madre era mentre applaudiva e sorrideva alla figlia per il suo incantesimo e poi il buio. Miromara diventò il caos. Bambini, donne, anziani che strillavano e scappavano... la regina stava per morire. I reali vennero trasportati subito nel castello. La regina era stata avvelenata con un potente veleno di uno scorpione e le ultime parole che Sera ebbe sentito erano quelle che tutte le mamme dicevano, ovvero che le volevano bene.
Sera era oramai perseguitata dall'esercito di Ondalina...avevano dichiarato guerra a Miromara,ponendo fine al trattato di pace e grazie all'aiuto di Neela scappò. 
Cos'era successo? Perchè la volevano? 
Scappò via con Neela e con "l'aiuto" di Zeno, un tritone, si nascosero in una grotta e lì Neela e Sera parlarono dei loro sogni che parlavano l'una dell'altra e di altre quattro ragazze e di strani talismani... successivamente , lì furono catturate e portate da Traho. Comandante dell'esercito di Ondalina, che aveva assediato il castello.
Traho sapeva dei talismani e dei loro sogni... ma come faceva a saperlo? Cosa voleva da loro?
Sera e Neela furono interrogate e imprigionate. Trovarono Thalassa con un dito tagliato dallo spietato e pazzo Traho. La Principessa mentì sulle altre quattro ragazze mentre venne interrogata, dandogli falsi nomi e poi furono scaraventate in cella e salvate successivamente da tre tritoni: Blu,Verde e Grigio.
Da lì inizia l'avventura, un Terragogg che sà tutto, dei Predatori buoni che da sempre avevano saccheggiato villaggi e Streghe fiabesche che esistevano per davvero, chiamandole in sogno tutte e sei per un solo compito: salvare il popolo delle sirene da Abbadon.
Cosa succederà a Sera e a Neela? Chi si unirà a loro e chi, o cosa, troveranno?



Cosa ne penso:

Mmh...Cosa ne penso? Che è semplicemente fantastico. Leggendolo mi sono sentita io stessa immersa nelle pagine e nelle righe di questo libro. Lo stile di scrittura della Donnelly è semplice,leggero ma con quel pizzico di magia che basta per farti viaggiare nel mondo marino e nei segreti più remoti di Atlantide, la città sommersa. Ho sempre amato il mondo marino, le sirene e tutte le creature inerenti all'acqua... mi sono ritrovata bambina, quando leggevo o quando guardavo La Sirenetta della Disney (non la versione originale di Andersen perchè, parliamone, ha rovinato l'infanzia un po' a tutti). Bando alle ciance e alla sensibilità di Andersen, il libro è fa-vo-lo-so. Mentre lo si legge si sente la freschezza e il profumo del mare, il suono dolce ma a tratti aggressivo delle onde e il vento che fischia...
Un ultimo consiglio? Leggetelo a mare. L'atmosfera che ci circonda ci aiuta sempre a immedesimarci nel libro. E magari chissà... qualche sirena di nascosto vi starà anche guardando.



Il booktrailer:



L'Autrice:




Jennifer Donnelly è una pluripremiata autrice di romanzi per adulti e per ragazzi. Nella bibliografia per adulti si può annoverare la sua trilogia di best seller I giorni del tè e delle rose, Come una rosa d’inverno e La rosa selvatica. Il suo romanzo d’esordio per ragazzi Una voce dal lago ha ricevuto molti riconoscimenti, tra cui il Los Angeles Time Book Prize , la Carnegie Medal in UK e il Michael L. Printz Honor; l’audiolibro ha ottenuto nel 2011 l’American Library Association Odyssey Honor. Vive a New York nel quartiere dell’Hudson Valley.




La Serie "Waterfire Saga" è composta da:
1. Deep Blue 
2. Rogue Wave (L'Onda Malvagia)
3. Dark Tide
4. In uscita prossimamente






Il mio voto è:




-Cosa ne pensate,readers? Lo avete letto? Lo comprerete? Fateci sapere!-





Katniss.





4 commenti :

  1. Tutte le volte che entro in una libreria lo vedo e sono tentata a prenderlo. Non l'ho ancora preso perchè temevo fosse una stupidata e che mi avrebbe delusa. Ma leggendo la recensione mi sono convinta. Il mio prossimo acquisto sarà sicuramente questo 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai benissimo! E' davvero consigliatissimo!

      Luna

      Elimina
  2. Io l'ho letto, sia il primo che il secondo, e sinceramente non vedo l'ora di iniziare il terzo, perchè mi sono innamorata di questa saga! È semplicemente stupenda! Anche io ho sempre adorato le sirene e lo stile della Donnelly ha fatto tornare anche ma bambina mentre lo leggevo! Non riuscivo più a staccarmi dai suoi libri, sì sa poi che una pagina tira l'altra, ma con lei è un libro che tira l'altro! Haha:) XD

    RispondiElimina
  3. Io l'ho letto, sia il primo che il secondo, e sinceramente non vedo l'ora di iniziare il terzo, perchè mi sono innamorata di questa saga! È semplicemente stupenda! Anche io ho sempre adorato le sirene e lo stile della Donnelly ha fatto tornare anche ma bambina mentre lo leggevo! Non riuscivo più a staccarmi dai suoi libri, sì sa poi che una pagina tira l'altra, ma con lei è un libro che tira l'altro! Haha:) XD

    RispondiElimina