lunedì 4 aprile 2016

Chronicles of Four Traveller "WANDERLUST TAG" SEI VIAGGIATORE COME ME? #3

 
 
Hello readers, la rubrica "Chronicles of four travellers" di questa settimana è al 100% made by Virginia. Per i lettori che ci seguono da un po', non sarà difficile indovinare qualche risposta. Le parole chiave di questa settimana sono sicuramente: Londra. Letteratura. Avventura.
 
 


1) Qual è stato il tuo primo viaggio?
Roma. Sono stata cresciuta dai miei nonni, ed anche grazie a loro ho viaggiato molto. Avevo all'incirca tre anni e ne ho un bellissimo ricordo: prima una sosta a Tivoli, per visitare la bellissima Villa D'Este. Poi la capitale, il Vaticano ed una monumentale sala dove me ne sono stata buona per due orette circa, ascoltando la corale dei miei nonni cantare per il Papa.



2) Quale destinazione vorresti visitare di nuovo?
Abbiamo un Paese stupendo, per fortuna! Quindi vorrei ritornare in una città che il mondo c'invidia: Firenze. Ci sono stata più volte, ma da amante della storia dell'arte e della letteratura, vorrei ritornarci, magari da sola, per scovare tutti quei piccoli, ma importanti posticini che ancora non ho visitato.





3) Se potessi partire domani, dove andresti?
Londra. Decisamente. Perché? Se è vero che al cuore non si comanda, lui sta gridando Londra.




4) Quale posto vorresti visitare solo per il cibo?
Il Giappone e la Corea. In estate ho conosciuto una ragazza coreana che mi ha fatto perdere la testa per il suo paese, e mi ha confidato qualche trucchetto della loro cucina.
 
 
 
5) Ristorante o Street food? Hotel o Ostello?
Dipende dal tipo di vacanza. Se viaggiare significa andare alla scoperta, allora scelgo ostelli e cibo da strada, per conoscere ed assaporare culture diverse. Se parliamo di vacanza come sinonimo di relax, allora hotel e ristoranti per farmi coccolare a dovere.
 
 
6) Qual è il tuo mezzo preferito per viaggiare?
Il treno. Ha un magnetismo particolare. Adoro ascoltare le storie ed ogni mio viaggio in treno me ne ha fatte conoscere di particolari.
 
 
7) Di cosa non puoi proprio fare a meno quando viaggi?
Un libro, per la compagnia del viaggio. La macchina fotografica, per immortalare tutto.
 
 
8) Da quale viaggio non saresti voluto tornare?
Il problema non è da quale ahahah la verità è che non vorrei mai ritornare!
 
 
9) A quale timbro sul passaporto sei più affezionato?
Il mio passaporto è ancora immacolato... ma non per molto!
 
 
10) Quale viaggio di ha segnato di più?
Non un viaggio in particolare, ma una sorta di breve fuga. Con mia sorpresa, qualche sabato fa il mio fidanzato mi ha trascinata in macchina e portata a Roma, prima a conosce due dei miei scrittori preferiti, poi in giro per la città di notte. Due cose che non avrei mai creduto potessero accadere: conoscere J. Coe e avere una persona accanto nella notte della Città Eterna.
 
 
11) Sei un repeater o visiti sempre posti diversi?
Entrambe le cose. Solitamente dipende dalle persone che mi accompagnano nel viaggio, quando tengo molto molto qualcuno spero di fargli rivivere le mie stesse esperienze - le belle ovviamente, quindi spesso mi ritrovo a visitare le stesse città.
 
 
12) Ti informi bene prima o viaggi alla cieca?
Se è un viaggio programmato da me, pianifico anche i minimi dettagli... e puntualmente qualcosa sconvolge i miei piani.
 
 
13) Quale viaggio consiglieresti assolutamente ad un amico?
Non saprei proprio, scusate :(
 
14) Ti è mai capitato di avere una brutta avventura?
Brutte esperienze no, ma qualche figuraccia epocale: - scivolare sull'entrata di Sant'Ambrogio a Milano, capitombolando in chiesa. - Sbagliare pullman, salire e sedersi in uno pieno di tedeschi... che probabilmente stanno ancora ridendo della mia espressione, una volta capito di essere sul mezzo sbagliato.
 
 
15) Finestrino, corridoio o sedile centrale?
Finestrino, sempre. Col mio quaderno sulle ginocchia per annotare tutte le sensazione dei paesaggi che cambiano.
 
 
16) Come passi il tempo in aereo?
I don't know, ma "con un libro" è la risposta che mi salva di solito.
 
 
17) Vacanza tranquilla o viaggio avventuroso?
Avventura. Ogni aspirante scrittore ne è sempre alla ricerca.
 
 
18) Preferisci viaggiare da solo o in compagnia?
Mi piacerebbe viaggiare da sola. Dovermi occupare solo di me stessa. Viaggiando in compagnia si è sempre un po' vincolati.
 
 
19) La tua città preferita?
Non riesco a decidere. Sono una persona volubile, i miei gusti cambiano spessissimo.
 
 
20) Dove vorresti andare a vivere?
Bologna. La prima volta che ci sono stata ho avuto una strana sensazione, ero a casa. E ogni volta che penso, non riesco a non provare una sorta di nostalgia.
 
 





 
 
 
 
 
Come avrete notato, qualche risposta è più breve di altre, quindi cosa aspettate? Voglio conoscere le VOSTRE città del cuore, e sapere se me ne consigliereste qualcuna in particolare!
 
 
 
 
 
-Virginia

1 commento :

  1. Che dolce il tuo ragazzo! Ti ha organizzato un bel viaggetto vedo :P Anch'io se potessi partire domani andrei certamente a Londra...Io invece non riuscirei a viaggiare da sola; voglio avere sempre qualcuno al mio fianco con cui condividere ciò che vedo ^^

    RispondiElimina