domenica 19 luglio 2015

Recensione "Mystic City" di Theo Lawrence

Buon pomeriggio ecco per voi un'altra recensione per un libro magnifico!





Autore: Theo Lawrence
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Genere: Dispotico 
Prezzo: 17,00 € 
Pagine: 400


Trama: 

 Manhattan è stata sommersa dall’acqua. In una New York del futuro, vittima del riscaldamento globale, i quartieri sono rigidamente divisi: la zona più elevata è abitata dai ricchi, mentre la classe inferiore è costretta a vivere nello squallore delle Profondità, ai livelli più bassi. I capi corrotti della città ricca sopravvivono grazie all’energia generata dai mistici, rappresentanti della classe inferiore dotati di capacità magiche. Come nella tragedia di Shakespeare, accade l’impensabile: Aria, figlia di un ricco criminale, si innamora di Hunter, un mistico ribelle e rivoluzionario, determinato a cambiare il destino del suo popolo. Un amore proibito tra due famiglie nemiche è destinato a portare lutti e dolore, ma anche a cambiare per sempre la vita di Aria e del suo mondo.


Recensione: 


Devo ammettere che questo è un altro di quei libri, che mi sono convinta a comperare perchè mi sono innamorata della copertina. 
Mi sono accorta che a volte le copertine più belle sono proprio dei libri più belli. Ed infatti neanche questa volta sono rimasta delusa. 
Devo dire che è un romanzo stupendo, già nel prologo mi aveva conquistata, poi non sono più riuscita a smettere, da quanto mi prendeva sono riuscita a fermarmi solamente ad ogni nuova parte del libro. Perchè è suddiviso in tre momenti diversi.
Passando alla storia, è un pò come Romeo e Giulietta, due giovani amanti che appartengono a due famiglie rivali che vogliono stare insieme, sembra però che tutto venga accettato dai genitori dei due ragazzi, ma sorge un problema, lei non si ricorda assolutamente del promesso sposo, invece fa la conoscenza di un altro ragazzo che la attrae, e non capisce come mai.
Andiamo con calma, siamo in un futuro dispotico, ambientato a New York, in cui la città è divisa in due parti tra Aire e Abyss, ad Abyss nel blocco M, abitano i Mystic ovvero coloro che possiedono dei poteri mistici, quasi tutti vengono registrati dal governo ed obbligati a sottoporsi a delle procedure per farsi sottrarre i poteri, la protagonista Aria vive ad Aire, mentre il ragazzo che conosce poi vive a Abyss, non solo lui è un mystic non registrato ma è anche un ribelle. 
In tutto il libro Aria lotta per capire come fare ad amare Thomas il suo futuro sposo, e come mai non si ricorda niente di lui. Verranno a galla alcuni fatti che la faranno dubitare, della sua famiglia, dei suoi amici e di tutti quelli che le stanno intorno.
Alla fine scopre di amare Hunter, il ribelle, e farà di tutto per combattere per quell'amore.
Io ora ho cercato di fare meno spoiler possibili e attenermi a ciò che c'è scritto nella trama, ma il libro è davvero molto molto più di questo.
Trovo che sia molto scorrevole e si legge velocemente, per quanto le descrizioni siano comunque dettagliate e approfondite. Riuscirete grazie ad esse ad immedesimarvi in questo mondo futuristico e vedere come si muovono i nostri protagonisti nella storia. 
I vari personaggi vengono raccontati in modo molto eloquente, e non potete non innamorarvi di Hunter e di tutti quei personaggi minori che poi saranno importanti per arrivare alla fine del libro. 
E' una trilogia perciò dobbiamo aspettare per saperne di più, sopratutto perchè non si ha ancora una data certa per l'uscita del secondo libro. 
Io mi auguro che lo pubblichino presto, perchè vale davvero la pena di essere letto, infatti vi consiglio questo primo libro della saga senza ombra di dubbio perchè va proprio letto!!

La serie è composta da: 
- 1 Mystic City
- 2 Toxic Heart 
- 3 Non si conosce ancora il titolo


Il mio voto: 





Luna

7 commenti :

  1. Ho letto questo libro, e devo ammettere che l'ho trovato interessante e molto bello, infatti, l'ho letto tutto d'un fiato

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina